Microneedling

Cos’è il microneedling?

É una tecnica di ringiovanimento cutaneo che sfrutta l’azione di micro aghi allo scopo di innescare un’azione di riparazione del tessuto accelerando così il rinnovamento cellulare e la conseguente produzione di collagene ed elastina (la pelle diventa più resistente alla trazione e più elastica con conseguente aumento di tono). I micro fori creati costituiscono un canale veloce per far penetrare gli attivi delle fiale sterili che si andranno ad applicare.

In cosa consiste il trattamento?

Il trattamento viene eseguito con uno strumento simile a un dermografo, è una specie di penna munita di una testina sterile e monouso su cui sono montati una serie di micro aghi. Grazie alla regolazione variabile  della testina si possono trattare tutte le aree del viso in una sola seduta, anche quelle più delicate come il contorno occhi  e il contorno labbra.

E’ preferibile dermapen, non il dermaroller, in quanto quest’ultimo nella rotazione crea delle microlesioni allungate. La dermapen, invece, provoca micro perforazioni verticali che non rischiano di creare cicatrici.

Il trattamento non è doloroso ma può creare un lieve fastidio.

Per quali inestetismi è adatto?

Il microneedling è una tecnica molto efficace contro le cicatrici da acne, pori dilatati, rughe, macchie e segni del tempo, doppio mento, adipe, cellulite, smagliature, perdita  di tonicità.

Questo perché i micro fori creati dagli aghi creano dei veri e propri canali utili alla penetrazione di sostanze funzionali diversificate a seconda dell’inestetismo che si vuole trattare.

Quali sono gli effetti e quanto durano?

Dopo il trattamento la pelle apparirà arrossata, questo rossore continuerà per qualche ora, massimo di 48 ore, durante le quali é necessario mantenere la pelle pulita e idratata e non si deve usare alcun tipo di make up.

Dopo circa una settimana dal trattamento si verificherà una desquamazione della pelle, che può essere accelerata con un leggero peeling. A questo punto la cute sarà completamente rinnovata, luminosa, il colorito apparirà più sano e uniforme, le macchie e le rughe saranno notevolmente attenuate.

Durante questo periodo é altamente sconsigliata qualsiasi esposizione solare.

In quali zone si può fare?

Il trattamento può essere fatto su viso, collo, décolleté ma anche sulle mani e sul corpo, su tutte quelle zone che hanno bisogno di un forzato rinnovamento cellulare o in cui è richiesta la penetrazione veloce degli attivi contenuti in sieri e fiale specifiche.

Con che frequenza si può fare il trattamento?

Per ottenere risultati visibili consigliamo almeno 3/5 trattamenti a 2/3 settimane l’uno dall’altro.

Quando è sconsigliato fare il trattamento?

Il trattamento non può essere eseguito in caso di difficoltà di cicatrizzazione, su diabetici, su persone che assumono fluidificanti del sangue.

Contattaci senza impegno per prenotare una consulenza gratuita.

Non sai se questo trattamento può fare al caso tuo? Richiedici una consulenza gratuita. Analizzeremo la tua pelle e sapremo dirti quale percorso è più adatto alle tue esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *